Giornata mondiale del lavoro a maglia in pubblico 2022

Sabato 11 giugno sarà di nuovo la Giornata Mondiale del Lavoro a Maglia in pubblico. Si tratta di un evento ideato da Danielle Landes nel 2005. Da allora si ripete ogni anno, il secondo sabato di giugno, in tutto il mondo.

 

 

wwkip 2018 logo

 

Perché la Giornata Mondiale del Lavoro a Maglia in pubblico

Le motivazioni sul sito ufficiale www.wwkipday.com sono così descritte:

Iniziò come un modo per le lavoratrici a maglia di incontrarsi e di godere della reciproca compagnia. Il lavoro a maglia è un atto così solitario, che è facile farlo da soli da qualche parte e sprofondare nel proprio lavoro senza pensare alle altre lì fuori. […]. Questo è un giorno specifico per uscire da casa tua e andare ad un evento locale (portando il tuo lavoro) proprio per te e per persone come te.

 

Cosa sapere

L’idea nasce per far riunire all’aperto le persone che amano questo hobby, portando i propri ferri e la propria lana. Tuttavia gli organizzatori hanno una certa libertà nello scegliere i luoghi e le attività. In generale, il luogo dovrebbe essere all’aperto e dovrebbe essere prevista un’alternativa in caso di mal tempo. A seconda della scelta, gli organizzatori possono consigliare di portare sgabelli o seggiole, cappellini per il sole, bottigliette d’acqua e cibo al sacco. Alcuni organizzatori si appoggiano a dei locali commerciali, come ad esempio dei bar, nel qual caso bisogna capire se sia previsto o sia sottinteso che si debba consumare. In alcuni casi vengono organizzati dei corsi, normalmente gratuiti e con materiale gratuito (ma mai darlo per scontato!); oppure vi chiederanno di realizzare dei manufatti per beneficenza.

Infine, per far parte degli eventi della Giornata Mondiale del Lavoro a Maglia gli organizzatori devono farne richiesta, ma non tutti lo fanno. Come si vede dalla lista che ho redatto più sotto, molti utilizzano la dicitura, ma non hanno registrato la loro iniziativa a WWKIPDAY. Il rischio è che vengano proposte iniziative commerciali, come la vendita di corsi, di kit o di filati. A mio avviso questo non è nello spirito della manifestazione, che dovrebbe servire alle appassionate di maglia di riunirsi all’aperto e sferruzzare il proprio progetto in compagnia. Perciò ho inserito nel mio elenco solo gli eventi completamente gratuiti, almeno dalle informazioni “di volantino”.

In conclusione, è importante chiedere o trovare informazioni prima di andare.

 

Sabato 11 giugno: l’elenco degli eventi

  • Andezeno (TO) – Strada Cesole 10 – dalle 10:00 alle 18:00 – organizzato da Mani Generose.
  • Capurso (BA) – Sagrato SS Salvatore, via Regina Sforza – dalle 10:30 alle 20:30 – organizzato da Circolo ACLI “Luisa Bissola” – registrato sul sito ufficiale www.wwkipday.com/acli-kip-2022/.
  • Crescentino (VC) – piazza Caretto – dalle 10:00 alle 18:00 – organizzato da Mani Generose.
  • Faenza (RA) – Podere Cimbalona, via Bisiago 46 – dalle 16:00 alle 18:00 – organizzato da Il gomitolo dietro l’angolo.
  • Jesi (AN) – Giardini pubblici, presso lo Chalet Sbarello, viale Cavallotti 60 – dalle 16:00 alle 20:00 – organizzato da Knit Cafe Jesi – registrato sul sito ufficiale www.wwkipday.com/knit-cafe-jesi/.
  • Lodi (LO) – Parco Comunale Isola Carolina – dalle 15:00 – organizzato da Penelope Knit.
  • Milano (MI) – viale San Gimignano 37, davanti al negozio – dalle 10:00 alle 19:00 – organizzato da Centro della lana.
  • Milano (MI) – Parco Finzi, via Sant’Erlembardo – dalle 16:00 alle 18:00 – organizzato da Telefono Donna.
  • Milano (MI) – Via Andrea Maria Ampère 93 – organizzato da Lana di miele.
  • Milano (MI) – via Varesina 7-11, parchetto – dalle 15:30 alle 18:00 – organizzato da La Tartuca coop.soc. onlus.
  • Molina di Fumane (VR) – piazza della Chiesa di Molina – dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 17:00 – organizzato da Lana al pascolo – registrato sul sito ufficiale www.wwkipday.com/molina-wwkipd/.
  • Monterenzio (BO) – Biblioteca comunale Bjornson, via Idice 58/A, presso parco dei Ciliegi – dalle 10:30 alle 18:00 – organizzato da Barbara Goldoni – registrato sul sito ufficiale www.wwkipday.com/sferruzzando-in-biblioteca/.
  • Pinerolo (TO) – piazza d’Armi, di fronte agli attrezzi da ginnastica – dalle 16:00 alle 18:00 – organizzato da Filosofia.
  • Roma (RM) – Villa Ada, Via Salaria 273, davanti all’entrata – dalle 11:00 alle 18:00 – organizzato da Gomitolorosa – registrato sul sito ufficiale www.wwkipday.com/gomitolorosa-world-wide-knit-in-public-event-in-villa-ada/.
  • Roma (RM) – Villa Pamphili, entrata di via Vitellia 102, nei pressi del Vivibistrot – dalle 15:30 alle 17:00 – organizzato da Pippicalzelunghe.
  • Sassari (SS) – Parco di Moserrato, terrazza belvedere, di fronte al ristorante – ore 16:00 – organizzato da Scuolaimparalarte e Il negozio dei filati.
  • Sommacampagna (VR) – Custoza in festa, piazza XXIV maggio – dalle 10:00 alle 18:00 – organizzato da Il circolo delle Penelopi.
  • Torino (TO) – Parco Michelotti, di fronte al Velodromo all’altezza del dinosauro in legno – dalle 13:00 alle 16:00 – organizzato da Wool Crossing.
  • Villafranca Piemonte (TO) – sotto i portici presso Barlume – via Caduti per la Libertà 13 – dalle 15:00 alle 19:00 – organizzato da Elisa – registrato sul sito ufficiale www.wwkipday.com/knitcafe-in-villa/.

 

Questo elenco è frutto di una mia personale ricerca su Internet e sui social network. Non è esaustivo, né pretende di esserlo. Se ci sono imprecisioni o se siete a conoscenza di altri eventi, potete scrivere un commento qui sotto. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.